V

Vaglieri D. 1906, "Ostia - Recenti scoperte di antichita", NSc, 446-448.
Vaglieri D. 1907, "Ostia", NSc, 212-214, 289.
Vaglieri D. 1907, "Ostia - Nuove scoperte di antichita", NSc, 121-123.
Vaglieri D. 1907, "Ostia - Recenti trovamenti di antichita", NSc, 17-19.
Vaglieri D. 1907, "Ostia - Scoperte di antichita nelle adiacenze del teatro", NSc, 655-656.
Vaglieri D. 1908, "Ostia - Nuove scoperte nell'ambito dell'antica citta [1]", NSc, 108-110.
Vaglieri D. 1908, "Ostia - Nuove scoperte nell'ambito dell'antica citta [2]", NSc, 247-249.
Vaglieri D. 1908, "Ostia - Nuove scoperte nell'area dell'antica citta", NSc, 468-471.
Vaglieri D. 1908, "Ostia - Nuove scoperte presso l'antica citta", NSc, 137-141.
Vaglieri D. 1908, "Ostia - Scoperte varie di antichita", NSc, 329-336.
Vaglieri D. 1908, "Ostia [1]", NSc, 21-26.
Vaglieri D. 1908, "Ostia [2]", NSc, 179 ff.
Vaglieri D. 1909, "Ostia - Nuove scoperte presso le Terme", NSc, 116-131.
Vaglieri D. 1909, "Ostia - Nuove scoperte presso le Terme e la Caserma dei Vigili", NSc, 197-209.
Vaglieri D. 1909, "Ostia - Nuove scoperte tra la via dei Sepolcri e le Terme", NSc, 17-28.
Vaglieri D. 1909, "Ostia - Nuove scoperte tra la via dei Sepolcri, le Terme ed il Teatro", NSc, 82-99.
Vaglieri D. 1909, "Ostia - Nuovi edificii rimessi a luce presso le Terme e la Caserma dei Vigili, e sculture marmoree quivi rinvenute", NSc, 164-182.
Vaglieri D. 1909, "Ostia - Pianta degli sterri eseguiti negli anni 1908-09", NSc, 411-412.
Vaglieri D. 1909, "Ostia - Scavi presso gli avanzi delle 'Terme'", NSc, 46-58.
Vaglieri D. 1909, "Ostia - Scoperta di un nuovo portico presso la via del Teatro", NSc, 231-240.
Vaglieri D. 1909, "Ostia - Scoperte tra la via dei Sepolcri e le Terme", NSc, 293 ff.
Vaglieri D. 1910, "Le corporazioni professionali in un grande porto commerciale dell' antichita", Misc. in onore di Attilia Hortis, Trieste.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Nuove scoperte nell'area delle tombe", NSc, 432-436.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Ricerche nell'area dei sepolcri e scoperte varie", NSc, 549-555.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Scavi presso la porta e lungo la via principale", NSc, 228-238.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Scavi presso le porte e intorno al teatro", NSc, 167-188.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Scavi presso le porte e nel teatro", NSc, 251-252.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Scoperta della cinta urbana e di una chiesetta medievale", NSc, 134-139.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Scoperte di antichita nel mese di novembre", NSc, 513-517.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Scoperte nelle Terme e nei sepolcri. Scoperta della porta principale e della via Ostiense", NSc, 9-33.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Scoperte varie di antichita", NSc, 288-290.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Scoperte varie presso le porte e presso il teatro", NSc, 374-377.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Sterri nell'area delle tombe, sulla via principale e intorno al teatro", NSc, 93-114.
Vaglieri D. 1910, "Ostia - Sterro lungo la via Ostiense, presso la porta e lungo la via del Teatro", NSc, 58-72.
Vaglieri D. 1910, "Scoperte di antichita cristiane in Ostia", NuovB 16, 57 ff.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Nuove esplorazioni nell'area delle tombe e lungo la via principale", NSc, 43-47.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Nuove scoperte presso la porta principale in via dei Vigili e nelle Terme", NSc, 259-265.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Ricerche nell'area delle tombe, e scoperte varie di antichita", NSc, 81-94.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Ricerche presso la porta. Scavo delle Terme e della Caserma dei Vigili. Tombe dei Claudii. Scoperte varie", NSc, 207-213.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Scavi presso la porta, nelle Terme e nella via dei Vigili. Scoperte varie", NSc, 280-286.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Scavi presso le porte, nella caserma dei Vigili, nelle Terme e presso il piccolo mercato", NSc, 403-410.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Scavi presso le porte, nelle Terme nell'iposcenio del teatro. Scoperte varie di antichita", NSc, 320-326.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Scavo nella Caserma dei Vigili e in altri siti dell'antica citta", NSc, 363-371.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Scavo nelle Terme e nella caserma dei Vigili", NSc, 341-345.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Scoperte varie di antichita", NSc, 140-142.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Scoperte varie. Avanzi repubblicani", NSc, 193-201.
Vaglieri D. 1911, "Ostia - Tombe di eta repubblicana. Scavi nella via e nella caserma dei vigili, nelle Terme, presso il Mitreo e dietro il Piccolo Mercato", NSc, 447-454.
Vaglieri D. 1911, "Ostia, the Ancient Seaport of Rome", Nash's magazine 5, 353 ff.
Vaglieri D. 1912, "Monumenti repubblicani di Ostia", BullCom 40, 225-245.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Ricerche fuori delle porte. Scavo nella Caserma dei Vigili e dietro il Piccolo Mercato. Scoperte varie", NSc, 22-26.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Ricerche nell'area delle tombe. Edificii preesistenti alla via dei Vigili. Caserma dei Vigili. Scavo dietro il Piccolo Mercato", NSc, 127-134.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Ricerche nell'area delle tombe. Scavo etc.", NSc, 433-442.
Comment: Full title: Ostia - Ricerche nell'area delle tombe. Scavo di una stanza con dipinti in via della Fontana. Scoperta di nuove scholae di navicellarii. Sterro del piazzale dietro il Teatro. Ricerche nel sottosuolo dei Quattro Tempietti. Pianta dello scavo presso il Piccolo Mercato. Scoperte varie.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Ricerche nell'area delle tombe. Sterro a nord della Caserma dei Vigili. Scoperta di nuove scholae. Scavo presso il tempio di Vulcano", NSc, 273-280.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Ricerche nella necropoli e nella palestra delle Terme. Sterri a nord della Caserma dei Vigili e presso il Piccolo Mercato", NSc, 326-329.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Scavi fuori della Porta, nella Caserma dei Vigili e dietro il Piccolo Mercato. Scoperte varie", NSc, 47-52.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Scavi nella necropoli, presso la porta, etc.", NSc, 202-213.
Comment: Full title: Ostia - Scavi nella necropoli, presso la porta, sul decumano, sotto la via dei Vigili, nella Caserma e a nord di questa. Scoperta di un'altra 'schola' di corporazione. Studio del teatro primitivo. Via ad ovest del tempio di Vulcano. Scoperte varie.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Scavi nella Palestra, nel Piazzale dietro il Teatro e presso il piccolo Mercato. Ricerche varie", NSc, 344-351.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Scavi nelle tombe. Ricerche nel portico sul Decumano. Scavi nella via dei Vigili presso la Caserma, e presso il Tempio di Vulcano", NSc, 235-245.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Studi nella necropoli. Scavi etc.", NSc, 385-400.
Comment: Full title: Ostia - Studi nella necropoli. Scavi nell'edificio repubblicano presso la Porta e nel prossimo portico, nella Palestra, nella via a nord della Caserma, in via della Fontana, nel giardino dietro il Teatro, nel Teatro. Scoperte di avanzi repubblicani sotto i Quattro Tempietti.
Vaglieri D. 1912, "Ostia - Tomba repubblicana. Via della Palestra. Via e Caserma dei Vigili. Scavo dietro il Piccolo Mercato", NSc, 95-101.
Vaglieri D. 1912, "Ricerche presso la porta e nella via dei Vigili. Pianta della Caserma dei Vigili. Sterro nella via a nord della Caserma. Musaico nel portico dietro il teatro. Scoperte varie", NSc, 161-173.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavi e ricerche nel Decumano, in via delle Corporazioni, nel portico dietro il Teatro, nel Teatro, ad ovest di questo, nel piazzale innanzi ai Quattro tempietti, nella via ad ovest del Piccolo Mercato", NSc, 120-141.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavi nel Teatro, nell'area dei quattro tempietti, sul decumano, nel Foro e nell'area di Vulcano", NSc, 469-472.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavi nel teatro, nell'area dei quattro tempietti, sul decumano, nel foro e nell'area di Vulcano. Scoperte varie", NSc, 227-240.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavi nell'area delle tombe, nel Teatro e nell'area del tempio di Vulcano. Scoperte varie", NSc, 444-447.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavi nella necropoli Ostiense. Terme. Teatro. Area dei quattro tempietti. Decumano. Area del tempio di Vulcano", NSc, 391-404.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavi nella necropoli, in via delle Corporazioni, nel Teatro, sotto i Quattro tempietti, sul Decumano. Scoperte varie", NSc, 46-51.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavi nella necropoli. Pianta delle Terme. Scavi nella via della Fullonica, in quella delle Corporazioni, e nel piazzale dietro il Teatro", NSc, 10-16.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavi nella necropoli. Scoperta di creta fullonica. Case di via delle Corporazioni. Scavo del teatro e nell'area innanzi ai quattro tempietti", NSc, 71-81.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavi sul Decumano, nel Teatro, nell'area dei Quattro Tempietti, ad ovest della Piscina. Via tecta", NSc, 174-184.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scavo del Decumano. Scoperte varie", NSc, 204-220.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Scoperte nel teatro e sul decumano", NSc, 351-355.
Vaglieri D. 1913, "Ostia - Via delle corporazioni, teatro, decumano. Scoperta di taberne repubblicane sotto l'area del tempio di Vulcano. Mura repubblicane. Scoperte varie", NSc, 295-307.
Vaglieri D. 1914, Ostia, cenni storici e guida, Roma.
Valci G. 1963, "Dal primo porto di Roma ai turboreattori di Fiumicino", Capitolium 38, 183-187.
Valeri C. 1999, "La decorazione scultorea degli impianti termali di Ostia: una ricerca in corso", Meded 58, 29-31.
Valeri C. 2001, "Brevi note sulle Terme di Porta Marina a Ostia", ArchCl 52, 307-322.
Valeri C. 2001, "Le portrait de Plotine au Musee de Geneve et la decoration statuaire des Thermes de la Porta Marina", Descoeudres J.-P. 2001, 303-307.
Valeri C. 2002, "Arredi scultorei dagli edifici termali di Ostia", Ostia e Portus nelle loro relazioni con Roma (C. Bruun - A.G. Zevi edd.). ActaInstRomFin 27, 213-228, Roma.
Comment: By David Noy: Valeri sets out to contrast groups of statuary found in baths at Ostia and Rome. The Porta Marina Baths had statues of Trajan, Hadrian and their relatives, but other statues such as a series of Labours of Hercules which may be from the baths are of less certain provenance. The Baths of Neptune contained a high-quality statue of Septimius Severus, made at Rome. The Forum Baths had statues of Asclepius, Hygeia, Fortuna and Isis, which Valeri thinks could come from one workshop. Later restorations there added statues of Valens and, probably, Ragonius Vincentius Celsus, praefectus annonae. The Ostian baths have an unexpectedly high number of portrait statues of private individuals (usually unidentified), who were presumably benefactors.
Valeri C. - Panico F. 1998, "Per un riordino della scultura ostiense. Gli arredi statuari delle grandi terme di Ostia. Appendice: Una foto del Fondo Lanciani e due busti ostiensi del Museo nazionale romano", RdA 21, 19-59.
Valerio V. 2001, "Tomba 19 della necropoli dell'Isola Sacra, Ostia. Restituzione e integrazione dell'apparato decorativo interno", La peinture funeraire antique, IVe siecle av. J.C. - IVe siecle ap. J.C. Actes du VIIe Colloque de l'Association internationale pour la peinture murale antique (AIPMA), Saint-Romain-en-Gal - Vienne 1998, 327-334, Paris.
Valjus R. 1994, "Corpus traiectus marmorariorum at Ostia", Arctos 28, 141-144.
Valjus R. 1998, "An Oriental Baker at Ostia", Arctos 32, 259-264.
Comment: About M. Caerellius Iazemis, possibly from Cappadocia.
Valjus R. 1999, "Peregrini e stranieri ad Ostia", Meded 58, 38-39.
Van Aken A.A. 1949, "Late Roman Domus Architecture", Mnemosyne 2, 242 ff.
Van Aken A.A. 1950, "The Cortile in the Roman Imperial Insula-Architecture", OpArch 6, 112-128.
Van Aken A.A. 1951, "Some aspects of Nymphaea in Pompeii, Herculaneum and Ostia", Mnemosyne 4, 272 ff.
Van Berkel E.J.M. 1986, "Voorlopers van de Danaiden: kanttekeningen bij een graftombe in Ostia", Hermeneus 58,5, 300-308.
Comment: 'Forerunners of the Danaids; notes on a tomb in Ostia'; in Dutch.
Van Buren A.W. 1907, "The Temples at Ostia", AJA 11, 55-56.
Van Buren A.W. 1923, "Graffiti at Ostia", CR 37, 163-164.
Van Buren A.W. 1931, "Pt. 1. Four unpublished Roman inscriptions; Pt. 2. A Greek graffito at Ostia", Epigraphica. Classical Studies in Honor of John. C. Rolfe, 315-319.
Van Dalen J.H. 1991, "The late use of opus reticulatum in Ostia", Meded 50, 236-280.
Van Dam S. - Versloot A. 1995, "Antiek gemak. Sanitaire voorzieningen in Ostia Antica", Spiegel historiael 30,1, 12-15.
Comment: 'Ancient convenience. Sanitary provisions in Ostia Antica'; on latrines; in Dutch.
Van Den Abeele B. 1989-1990, "Comparison of the Roman domus with the domus of Ostia", ActaArchLov 28-29, 49-62.
Van Der Meer L.B. 2002, "Travertine Cornerstones in Ostia Antica: Odd Blocks", AJA 106, 575-580.
Comment: Abstract. A 1999 survey of some 3,000 travertine building elements and other objects in Ostia demonstrated that this material was used for a variety of purposes, including as cornerstones. Two functions for cornerstones are proposed here. While the cornerstones in Ostian buildings have often been regarded as buffer stones, there are strong indications that they were boundary stones used for the layout of insulae. Cornerstones in small streets, constricted parts of streets, projecting buildings, and entrances of buildings were used as warning signals for passing traffic.
Van Der Meer L.B. 2009, "The temple on the Piazzale delle Corporazioni in Ostia antica", BABesch 84, 163-170.
Van Der Meer L.B. 2012, Ostia Speaks. Inscriptions, buildings and spaces in Rome's main port, Leuven.
Van Der Meer L.B. - Stevens N.L.C. 2000, "Tiburtinus lapis. The use of travertine in Ostia", BABesch 75, 169-195.
Van Der Meer L.B. - Stevens N.L.C. - Stoeger H. 2005, "Domus Fulminata. The House of the Thunderbolt (III, vii, 3-5)", BABesch 80, 91-111.
Comment: Abstract. The unique peristyle building called the Domus Fulminata, generally dated between AD 65 and 75, is not a guild seat but a tripartite building with a private, religious, and commercial function. As it is connected with a mausoleum, built c. 30 BC, and belonging in all probability to P. Lucilius Gamala (`senior'), it is very likely that the Domus Fulminata was constructed by one of his descendants, P. Lucilius Gamala, duovir in AD 71. The Lucilii Gamalae may have honoured their famous ancestor by holding meetings on the masonry biclinium in the peristyle, and by sacrificing at the altar on the base between the couches, in front of the aedicula. After the second century the core of the building was provided with marble decorations, just like the luxurious late Roman domus of the third and fourth centuries.
Van Essen C.C. 1954, "Verslag van wetenschappelijke onderzoekingen in 1949 verricht. Chronologie der Romeinse schilderkunst", Meded 8, 33-63.
Comment: = Studio cronologico sulle pitture parietali di Ostia, BullCom 76 (1956 - 1958), 155 ff.
Van Essen C.C. 1954, "Verslag van wetenschappelijke onderzoekingen in 1950 verricht. Chronologie der Romeinse mozaieken", Meded 8, 64-119.
Comment: 'Chronology of Roman mosaics'; in Dutch.
Van Essen C.C. 1956-1958, "Studio cronologico sulle pitture parietali di Ostia", BullCom 76, 155 ff.
Van Essen C.C. 1957, "A propos du plan de la ville d'Ostie", Hommages a Waldemar Deonna (Collection Latomus 18), 509-513, Bruxelles.
Van Gelder L. 1964, "Een vergeten grafsteen", Hermeneus 35, 159-164.
Comment: On the tombstone of Monica. In Dutch.
Van Haeperen F. 2006, "Interventions de Rome dans les cultes et sanctuaires de son port, Ostie", Sanctuaires, pratiques cultuelles et territoires civiques dans l'occident romain (M. Dondin-Payre - M.T. Raepsaet-Charlier eds.), 31-50, Bruxelles.
Van Haeperen F. 2010, "Vie religieuse et horrea. Exemples de Rome et d'Ostie", Archiv fuer Religionsgeschichte 12, 243-259.
Van Haeperen F. 2011, "Cohabitations religieuses a Ostie, port de Rome", L'oiseau et le poisson. Cohabitations religieuses dans les mondes grec et romain (N. Belayche - J.D. Dubois edd.), 109-128, Paris.
Van Haeperen F. 2013, "Pour une prosopographie des devots d'Ostie. Dedicaces collectives, offrandes pour une collectivite", La vie des autres. Histoire, prosopographie, biographie dans l'empire romain, 151-166, Villeneuve d'Ascq.
Van Haeperen F. 2014, "Cohabitation or religious competition in Ostia under the Empire", Competition and Religion in Antiquity (D. Engels - P. Van Nuffelen edd.), 133-148, Bruxelles.
Velkov V. 1971, "Un ostiense nella Mesia inferiore nel III sec. d.C.", ArchCl 23, 121-123.
Veloccia Rinaldi M.L. 1967, "Ostia. Restauro di pitture e mosaici.", FA 22, Nr. 253.
Veloccia Rinaldi M.L. 1967, "Saggi e scavi", FA 22, Nr. 5003.
Comment: Terme Marittime and Domus dei Dioscuri.
Veloccia Rinaldi M.L. 1968, "Sacello delle Tre Navate", BdA 53, 36 f.
Veloccia Rinaldi M.L. 1968, "Terme marittime e Domus dei Dioscuri", BdA 53, 37 ff.
Veloccia Rinaldi M.L. 1969-1970, "Scavi all'Isola Sacra", FA 24-25, Nr. 13820.
Veloccia Rinaldi M.L. 1969-1970, "Scavi alle Terme Marittime", FA 24-25, Nr. 8342.
Veloccia Rinaldi M.L. 1971, "Nuove pitture ostiensi: la Casa delle Ierodule", RendPontAccArch 43, 165-185.
Veloccia Rinaldi M.L. 1972, "Case giardino", BdA 57, 57.
Veloccia Rinaldi M.L. 1972, "Ricognizione mosaici", BdA 57, 59.
Veloccia Rinaldi M.L. 1975, "Il Pons Matidiae e gli edifici adiacenti", Ricerche archeologiche nell'Isola Sacra, 11-39, Roma.
Veloccia Rinaldi M.L. - Testini P. 1975, Ricerche archeologiche nell'Isola Sacra.
Venditelli M. 1992, "Diritti ed impianti di pesca degli enti ecclesiastici romani tra X e XIII secolo", MEFR Moyen Age 104, 387-430.
Comment: Fishing structures and rights in the Stagno di Maccarese, Stagno Ostiense and the Trajan lake during the late Middle Ages. Downloadable from http://www.persee.fr .
Ventriglia U. 1990, Idrogeologia della Provincia di Roma, Volume III, La Regione Vulcanica dei Colli Albani; Amministrazione Provinciale di Roma.
Comment: Important resource for geohydrological data (springs, water tables, wells), with maps at 1:100.000 and 1:50.000; extensive bibliography.
Venturi E. 1985, "La politica edilizia e urbanistica di Claudio a Roma e in Italia", RivStorAnt 15, 257 ff.
Vera D. 2002, "Panis Ostiensis adque fiscalis: vecchie e nuove questioni di storia annonaria romana", Humana Sapit. Etudes d'antiquite tardive offertes a L. Cracco Ruggini (J.-M. Carrie - R. Lizzi edd)., 341-356, Turnhout.
Verdier Ph. 1939, "La Rocca d'Ostie dans l'architecture du '400", MEFRA 56, 280-331.
Verduchi P.A. 1992, "Il patrimonio archeologico monumentale di Porto: osservazioni preliminari sulle strutture architettoniche", Mannucci 1996, 55-60.
Verduchi P.A. 1999, "Alcune note sulle mura di Porto", Meded 58, 42-44.
Verduchi P.A. 2001, "Le complexe portuaire: quelques observations", Descoeudres J.-P. 2001, 131-136.
Verduchi P.A. 2004, "Notizie e riflessioni sul porto di Roma", Le strutture dei porti e degli approdi antichi (ANSER II) (A.G. Zevi - R. Turchetti eds.), 233-246.
Vermaseren M.J. 1948, "A Mithraic brooch in the Ashmolean Museum at Oxford", AntJ 28, 177-179.
Vermaseren M.J. 1956-1960, Corpus Inscriptionum et Monumentorum Religionis Mithriacae, Den Haag.
Vermaseren M.J. 1959, "Fragments de sarcophage de Sainte Prisque: Pan enfant corrige par un satyre", Latomus 18, 742-750.
Comment: Reference to wall-painting of Caseggiato dell'Ercole.
Vermaseren M.J. 1976, "Iconografia e iconologia di Attis in Italia", Studi Romagnoli 27, 47-62.
Vermaseren M.J. 1977, "Corpus Cultus Cybelae Attidisque", EPRO 50,3, Leiden.
Vermaseren M.J. 1977, Cybele and Attis. The Myth and the Cult, London.
Comment: Ostia: 60 ff.
Vermeule C. 1962, "Greek, Etruscan and Roman Sculpture in the Museum of Fine Arts, Boston", CJ 57, 145-159.
Comment: Marble head of Septimius Severus.
Vetter E. 1948, "Littera Claudiana", OJh 37, 299-300.
Comment: On CIL XIV, 4296 and the cult of Sabazius.
Vidman L. 1957, Fasti Ostienses.
Vidman L. 1958, "De familia Gamaliana Ostiensi", Eunomia (Ephemeridis Listz filologicke suppl.) 2, 1 ff.
Vidman L. 1959, "Die Stadtchronik von Ostia", Altertum 5, 42-48.
Vidman L. 1969, Sylloge Inscriptionum Religionis Isiacae et Sarapiacae, Berlin.
Vidman L. 1971, "Ein neuer 'praefectus annonae' von Ostia", Studi E. Volterra 1, 207-211, Milano.
Vidman L. 1975, "Traianus der Aeltere in den Fasti Ostienses", Listy Filologicke 98, 66-71.
Vidman L. 1979, "Ieiunium Cereris quinquennale (en marge des Fasti Ostienses)", Actes du VII Congres int. d'epigraphie grecque et latine, 485 ff., Bucarest.
Vidman L. 1981, "Die Familie des L. Neratius", ZPE, 377-384.
Vidman L. 1982, Fasti Ostienses: edendos, illustrandos, restituendos curavit Ladislaus Vidman, Pragae.
Vincenti V. 2000, "Mosaici parietali di Ostia", Atti del VI Colloquio dell'AISCOM, 373-384, Ravenna.
Violante S. 2013, "I rivestimenti pavimentali e parietali", Basilica Portuense, scavi 1991 - 2007, 219-251, Borgo S. Lorenzo.
Virlouvet C. 1995, Tessera Frumentaria. Les procedures de distribution du ble public a Rome a la fin de la republique et au debut de l'empire, Rome.
Virlouvet C. 2000, "L'approvvigionamento di Roma imperiale: una sfida quotidiana", Roma imperiale (E. Lo Cascio ed.), 103-135.
Visconti C.L. 1857, "Escavazioni di Ostia dall'anno 1855 al 1858", AdI 29, 281-340.
Visconti C.L. 1859, Le piu notabili iscrizioni Ostiensi, Roma.
Comment: Title continues: ... mandate in luce dalle attuali escavazioni, scelte ed illustrate in memoria dell'auspicatissimo giorno dei XXVIII di Aprile MDCCCLIX in cui la santita di N.S. papa Pio IX si reca in Ostia ad osservare le medesime escavazioni e il felice proseguimento dei lavori della societa Pio Ostiense per l'asciugamento dello stagno e il miglioramento delle saline.
Visconti C.L. 1864, "Del Mitreo annesso alle terme ostiensi di Antonino Pio", AdI 36, 147-183.
Visconti C.L. 1864, "Dichiarazione di un sarcofago di Ostia donato al Cristiano Museo Lateranense", DissPontAcc 15, 120-171.
Visconti C.L. 1866, "Sulle pitture murali di tre sepolcri Ostiensi discoperte nel 1865", AdI 38, 292 ff.
Visconti C.L. 1868, "I monumenti del Metroon Ostiense e degli annessi collegi dei dendrofori e dei cannofori", AdI 40, 362 ff.
Visconti C.L. 1869, "Della Afrodite-Cloto, dell'Atti-Sole e di una cista mistica rinvenuti in Ostia presso il Metroo", AdI 41, 209-245.
Visconti C.L. 1877, "L'escavazioni Ostiensi", Triplice omaggio alla Santita di papa Pio IX, 47-65, Roma.
Visconti P.E. 1824, "Escavazioni e scoperte di cose antiche", Memorie Romane 1, Sez. II, 22.
Comment: Short account of recent excavations at Portus.
Visconti P.E. 1838, "Sopra una iscrizione antica dell'imperatore Claudio trovata in Porto", AttiPontAcc 8, 209-232.
Visconti P.E. 1856, Antiche iscrizioni ostiensi tornate in luce dalle escavazioni dell'anno 1856.
Visconti P.E. 1859, Quinquennio lapidario dell'escavazioni Ostiensi.
Comment: Inscriptions at Castello Giulio II.
Visconti P.E. 1866, Iscrizioni ostiensi tornate in luce nelle rinnovate escavazioni, Roma.
Comment: Title continues: ... pubblicate nella faustissima occasione che ... Papa Pio IX si reca ad osservarle il di XV maggio 1866.
Visconti P.E. 1880, Catalogo del Museo Torlonia di sculture antiche, Roma.
Comment: Also editions of 1883 and 1886.
Visconti P.E. 1884, I monumenti del Museo Torlonia di sculture antiche riprodotte con la fotografia, Roma.
Vitale M. 2003, "Le catacombe di Villa Torlonia e di Vigna Randanini a Roma, la sinagoga di Ostia", I beni culturali ebraici in Italia, 47-54, Ravenna.
Vitelli G. 1980, "Grain Storage and Urban Growth in Imperial Ostia", WorldArch 12,1, 54-68.
Vittori C. et al. 2015, "Palaeoenvironmental evolution of the ancient lagoon of Ostia Antica (Tiber delta, Italy)", Journal of Archaeological Science 54, 374-384.
Vittori M.C. - Vori P. 1999, "Un complesso repubblicano sulla riva destra del Tevere in localita Quartaccio (Ponte Galeria)", Meded 58, 48-52.
Vlad Borrelli L. 1962, "Attivita archeologica dell'Istituto centrale del Restauro negli anni 1962-1963", FA 17, Nr. 289.
Vollkommer R. 2004, "Proklos (II), griech. Herkunft, wohl Mosaizist, im 3. Jh. n. Chr. in Ostia taetig", Kuenstlerlexikon der Antike 2, 322, Muenchen-Leipzig.
Volpi G.R. 1734, Vetus Latium, 6.
Von Bonstetten K.V. 1804, Voyage sur la scene des six derniers livres de l'Eneide, suivi de quelques observations sur le Latium moderne, Geneve.
Comment: German translation: Reise in die klassischen Gegenden Roms, zur Schilderung ihres ehemaligen und gegenwaertigen Zustandes. 2 volumes, Leipzig: Hartknoch, 1805. (About Ostia in Vol. 1, p. 201 ff to p. 248).
Von Gerkan A. 1939, "Die christliche Anlage in Ostia", RomQSchr 47, 15-23.
Von Goertz-Wrisberg I. 2001, "A Sabbath Service in Ostia: What do we know about the ancient synagogal service?", Olsson B. et al., 167-202, Stockholm.
Von Heintze H. 1963, "Vir sanctus et gravis. Bildniskopf eines spaetantiken Philosophen", JAC 6, 35-53.
Von Hesberg H. 1978, "Archaeologische Denkmaeler zum roemischen Kaiserkult", ANRW 2,16,2, 911-995.
Von Hesberg H. 1985, "Zur Plangestaltung der Coloniae Maritimae", RM 92, 127-150.
Von Hesberg H. 1998, "Minerva Custos Urbis - zum Bildschmuck der Porta Romana in Ostia", Imperium Romanum. Festschrift Karl Christ (P. Kneissl - V. Losemann ed.), 370-378, Stuttgart.
Von Sydow W. 1976, "Archaeologische Funde und Ausgrabungen 1957-1975", AA, 340-415.